ARCHIVIO: "
MONDO DEGLI SCACCHI - SCACCHI DEL MONDO"

 


4) PEZZI NERI E CASELLE... POSTALI

Anche l'Africa, la cenerentola fra i nostri continenti, è ricca almeno di bei francobolli a soggetto scacchistico. Qui possiamo meglio ammirare gli Elefanti, antenati delle nostre odierne Torri, ed anche le figurine di scacchi che rappresentano stregoni e guerrieri tribali...
Sembra quasi che la creazione e la vendita dei rettangolini postali sia, per le nazioni africane emittenti, un'attività economica volta a rimpinguare le scarse risorse di questi Paesi.
Se è così, ben venga l'interesse dei collezionisti e degli scacchisti!
Per leggere l'articolo clicca qui.
 

 

 


 


3) TUTTO COMINCIÒ QUI MILLE ANNI FA...

...ed è quindi naturale che i francobolli a soggetto scacchistico prodotti in Asia ci mostrino spesso le prime, artistiche figurine del gioco. Osserviamo poi che lo spirito riflessivo degli orientali, che ha fatto loro inventare gli scacchi, comincia finalmente a riflettersi anche sulle vittorie dei loro giocatori... India e Cina stanno progredendo verso successi sempre più eclatanti.
Se vuoi vedere i francobolli di questo continente... clicca qui.
 

 

 


 


2) EUROPARTITE FILATELICHE

Cara Europa, dopo la moneta unica e le targhe delle auto uniformi a quando un tuo francobollo europeo uguale per tutti? Forse mai, perchè il "business" della filatelia, con milioni di appassionati nel mondo, non permette di unificare questi piccoli quadretti dentati. La varietà e la fantasia dei vari paesi del "vecchio continente" è ben evidente nel tema degli scacchi, ove i campionati, i tornei e le varie personalità costituiscono una fonte inesauribile d'ispirazione.
Dopo un primo articolo a carattere generale, riproduciamo una piccola selezione di francobolli europei a soggetto scacchistico, un ottimo settore dove giocatori e non potrebbero iniziare le loro collezioni. L'esposizione è accompagnata dall'inno europeo, il celebre ultimo movimento della Nona Sinfonia di Beethoven. Clicca qui.
 

 

 


 


1) CON TE PARTIRÒ...

La filatelia non è certo soltanto, come diceva Pitigrilli, "una collezione di sputi internazionali".
Essa offre, nelle sue collezioni tematiche, la possibilità di approfondire interessi e passioni, diverse ma simili, di tutti gli abitanti del Pianeta.
Collezionare francobolli di scacchi sposa e concilia quindi le due passioni (filatelica e scacchistica), che esigono entrambe pazienza, colpo d'occhio, applicazione rigorosa e studio.
Sono più di un migliaio i francobolli di scacchi emessi dai vari Stati, in occasione di tornei, campionati del mondo, olimpiadi, oppure per commemorare grandi scacchisti nazionali.
Ti offriamo una panoramica del colorato, esotico mondo di questi quadratini postali, che ci permettono di "partire" e "vedere paesi sconosciuti", accompagnati dalla romantica canzone di Bocelli.... Clicca qui.
 

 

 


Chiudi questa finestra
© 2004 100torri.com