PEDONI, PIEDI & PALLONI
 
 
 

 

Quando sentono "bianco-nero" gli Ascolani non pensano certo agli scacchi, ma all'amata squadra "Ascoli Calcio 1898".
Come mai il tifo in città è tanto acceso e coinvolge tutte le età e gli strati sociali?
Sarà perchè la nostra vita di provincia permette così scarse risorse culturali, appannaggio in genere di una minoranza snob?
Oppure a causa del tradizionale campanilismo che Ascoli conserva fin dal Medioevo e di cui le "Cento Torri" sono un simbolo orgoglioso?

 

O infine per la smodata passione popolare per i giochi semplici, ove la destrezza fisica fa la parte del leone, sempre vivi nelle folle sin dai tempi degli antichi giochi nel circo, tutto il contrario dei complicati piaceri intellettuali offerti dagli scacchi e simboleggiati dal nostro Circolo, che vanta (?) soltanto una dozzina di membri?

La colonna sonora che state ascoltando è "Cuore bianconero", degli ascolanissimi Nerkias, che abbiamo preferito, se permettete, a capolavori musicali come "Ammazziamo questi bastardi" e "Finché vivrò, Livorno merda" presenti sul sito della tifoseria...
Il nostro sito spera vivamente che i suoi auguri si realizzino e che la squadra dell'Ascoli riottenga ciò che ogni scacchista desidera per i suoi pedoni: LA PROMOZIONE!

 


 

 
 

 

 


Chiudi questa finestra
© 2004 100torri.com