L'autore della poesia è Salvatore Ragaglia, la commovente canzone "Amici miei" che state ascoltando in sottofondo è interpretata dal Coro Genzianella.

 
 
 
GLI AMICI MERAVIGLIOSI

Quando deluso il cor cede agli attacchi
di un mondo sempre cinico e beffardo,
distogliendo dagli uomini lo sguardo
con voluttà mi dedico agli scacchi.

Ed in essi intravedo un nuovo mondo
che innanzi a me si schiude misterioso,
più lo conosco e più divento ansioso
di volerlo conoscere più a fondo.

L'incruenta tenzon, che senza brando
pur si affronta con animo guerriero
per misurar la forza del pensiero
ed arricchir lo spirito giocando,

mi placa, sottraendo ai miei pensieri
quelli più amari, più affannosi e mesti,
e fiducioso mi abbandono a questi
meravigliosi amici bianchi e neri!

Salvatore Ragaglia

 


Per la precedente poesia clicca qui


 

 


Chiudi questa finestra
© 2004 100torri.com